PUBBLICAZIONI | EMMA // SCREENSAVER

Emma // Screensaver

Un triangolo che non c’è o che potrebbe esserci. Emma è un testo che tratta di assenze, presenze e prospettive, elementi che è meglio condividere quando accadono per non cercarli inutilmente nei cassetti delle occasioni smarrite. Emma tratta con leggerezza il paradosso delle nostre vite avvitate, dove le azioni quotidiane risultano spesso sfocate, senza un senso o un contorno.
D’altronde è difficile inquadrare le azioni mentre le facciamo, ci vorrebbe un regista al nostro fianco o almeno un fotografo per metterci a fuoco. Il gioco attorale è un gioco di corde che cambiano vibrazione in pochi istanti, è una caccia ai ricordi che non danno sollievo ma almeno riempiono i vuoti.

Screensaver. Vedersi o non vedersi? La difficoltà, molto attuale, di mostrare se stessi, preferendo il proprio avatar per mascherare la fragilità umana.