PUBBLICAZIONI | Il mondo che non muore

IL MONDO CHE NON MUORE

Vago per cercare i vuoti,
le mancanze che ci ingombrano,
le carenze passeggere
di reciproche fortune.
In questo lontano
infinitesimo del mondo,
le tue poche tracce,
seppure ben nascoste,
sono le sole che seguo.
E ancora oggi resisto.
Senza sapere se tu esisti,
se io esisto.