PUBBLICAZIONI | ONDA IRREGOLARE

Onda irregolare

Onda irregolare è una raccolta all’insegna dell’intimismo e della lirica amorosa che, nelle sue quattro parti, forma una sorta di canzoniere. Protagoniste sono la donna amata, la vita e la parola poetica. Versi brevi che incidono lo spazio e risuonano nella coscienza. Si scorge, in sintesi, una lirica incline alla “poesia onesta”, pura e colloquiale sulla traccia dei grandi maestri Saba-Ungaretti. La preponderante materia amorosa, al contrario, trova radici in una tradizione non europea, nel solco del più ardente Neruda. Infine, la sezione Salento, si inscrive in quella tradizione poetica in cui l’Io e il paesaggio sono gli attori principali. Questi versi puntano all’essenza, sono votati all’esattezza. La donna amata e le cose della vita sono i mezzi di cui il poeta dispone per conoscere il mondo, e con questa raccolta l'autore inaugura una nuova - più pura e intensa - stagione poetica.