Emanuel Ciarleglio nasce nel 1968 a Bologna. Oltre al bolognese parla discretamente italiano, francese, inglese, spagnolo e catalano.
Ha studiato in Francia prima di trasferirsi a Barcellona dove dopo aver studiato regia e drammaturgia, aver insegnato francese e fatto un milione d’altre cose, per non perdere la propria bolognesità ha deciso di scrivere Fangèn (2013)