Vasco Rialzo, pseudonimo di Emanuele Cimatti, è nato a Bologna nel 1970.
Scrittore trasgressivo, irriverente e dissacrante, ha esordito nel 2008 con il romanzo hardcore “Chilliens” (donne) (UNI Service), ripubblicato nel 2014 con Edizioni del Faro. Nel 2011 è uscito con l’inconsueta guida “Bologna senza vie di mezzo” (Pendragon), scritta in coppia con Danilo Masotti. L’anno dopo ha pubblicato la bizzarra guida “Barcellona senza vie di mezzo” e il folle romanzo “Adéu” (entrambi Pendragon). Il 2014 è stato l’anno del provocatorio romanzo “Amica donna” e nel 2015 “Real Doll”, entrambi per Epika edizioni.
Tutte le sue storie incarnano forti elementi di erotismo, misantropia, cinismo e ironia, che lo associano a generi letterari come la transgressive fiction, il pulp e l’underground.