PUBBLICAZIONI | Le Orfanelle

LE ORFANELLE

Un dipinto del 1900, realmente rinvenuto a Bagnacavallo nella sede dell'ex Orfanotrofio - si dice opera di una suora cappuccina morta suicida - è il filo conduttore che lega tredici racconti gotici, con i colori violenti e inquietanti che riverberano dai volti impressionanti delle Orfanelle. In questi racconti, tutti bellissimi, ogni autore ha colto una diversa sfumatura di nero, raccontando o lasciando intuire presenze e mondi oscuri che suadenti attirano il lettore e lo trascinano in dimensioni temute ma irresistibili. Perché sono porzioni di quella regione dell'anima che cupa si nasconde alla luce, pur essendo radicata negli esseri umani. Tredici pennellate, tredici stili che si amalgamano alla perfezione, facendo di questa antologia un libro di grande potenza.