Quando capita un caffè

 15,00

AA.VV.

ISBN: 9791280712042
Categorie: , Tag:

Descrizione

Il caffè non è solo qualcosa che si beve, è un linguaggio rituale che tocca in ognuno di noi corde inconsce. Gli artisti erano soliti incontrarsi nei “cafè”, scrivere canzoni sui tovagliolini, imbastire racconti, o interi romanzi.
Ognuno di noi associa il profumo del caffè, il borbottare della caffettiera, a qualcosa di molto personale. La mamma e i nonni, gli amici, un amore, un’avventura, un momento disperato, uno felice, un quadro, una canzone.
In questa antologia le parole dipingono i racconti con colori variegati. Malinconici o nostalgici, riflessivi o ironici o spensierati, hanno in comune non solo il caffè, tema della raccolta, ma un peso specifico che trascina nel profondo e taglia le funi delle zavorre che tenevano sommersi sentimenti e ricordi, sogni e aspettative, che così possono salire con il primo caffè nella caffettiera. L’aroma che si spande è impregnato di una piena, cosciente e rotonda familiarità col proprio passato, o con le solitudini del nostro mondo.
Un ritrovare radici benefico, che fa venir voglia di vivere molti altri giorni ancora, e zuccherare molti altri caffè.

 

Questo volume devolve proventi ad AGEOP Ricerca Onlus.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 21 × 14 × 1.06 cm
Autore

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Anno

2021

Pagine

158

Illustrazioni

No

Rilegatura

Brossura

Potrebbe piacerti anche…